News

Ott

AGGIORNAMENTI AGROFARMACI – Novità regolatorie del 28 settembre 2018

IN EVIDENZA

Aclonifen

Challenge: l’erbicida di Bayer a base di aclonifen ha ottenuto l’estensione su carciofo, fava, cece, lupino, lenticchia, favino, peperone, finocchio, cipolla, aglio, scalogno. (Decreto 5 settembre 2018)

Fenamidone

A causa del mancato rinnovo dell’approvazione della sostanza attiva fenamidone i corrispondenti formulati commerciali sono revocati a decorrere dal 14 febbraio 2019. Commercializzazione e vendita delle scorte consentita fino al 14 maggio 2019. Utilizzo consentito fino al 14 novembre 2019. (Comunicato 8 agosto 2018)

Glufosinate ammonio

A seguito della scadenza del periodo di approvazione della sostanza attiva glufosinate i corrispondenti formulati commerciali (Basta 200) sono revocati a fard data dal 1 agosto 2018. Commercializzazione e vendita delle scorte consentite fino al 31 gennaio 2019. Utilizzo consentito fino al 31 luglio 2019. (Comunicato 31 luglio 2018)

Imidacloprid

Il regolamento (UE) 2018/783 del 29 maggio 2018 ha modificato le condizioni di approvazione della sostanza attiva imidacloprd introducendo le seguenti limitazioni “Possono essere autorizzati solo gli usi come insetticida in serre permanenti o per la concia di sementi destinate a essere utilizzate soltanto in serre permanenti. La coltura così ottenuta deve rimanere all’interno di una serra permanente durante il suo ciclo di vita completo.

Le autorizzazioni dei prodotti a base di imidacloprid sono state pertanto adeguate alle nuove norme e limitate all’utilizzo in serre permanenti sulle seguenti colture: fragola, pomodoro, melanzana, peperone, cucurbitacee, fagiolino, fagioli, floreali e ornamentali. L’utilizzo delle scorte è consentito fino al 19 dicembre 2018. (decreto 19 settembre 2018 Adama Italia – AAKO, Bayer Cropscience, Cheminova Agro Italia, Nufarm Italia, Sapec Agro Italia, Sharda Cropchem Ltd, UPL Europe)

Tau-fluvalinate

Gli insetticidi di Adama a base di tau-fluvalinate: Evure, Klartan 20 EW, Mavrik 20 EW, Mavrik EW, Megic 240 e Tau-AL 240 EW, hanno ottenuto l’estensione su agrumi (arancio, mandarino, clementino, limone, limetta, pompelmo) e ciliegio. (Decreto 18 settembre 2018)

Thiametoxam

Il regolamento (UE) 2018/785 del 29 maggio 2018 ha modificato le condizioni di approvazione della sostanza attiva thiametoxam introducendo le seguenti limitazioni “Possono essere autorizzati solo gli usi come insetticida in serre permanenti o per la concia di sementi destinate a essere utilizzate soltanto in serre permanenti. La coltura così ottenuta deve rimanere all’interno di una serra permanente durante il suo ciclo di vita completo.”

Le autorizzazioni dei prodotti a base di thiametoxam sono state pertanto adeguate alle nuove norme e limitate all’utilizzo in serre permanenti sulle seguenti colture: pomodoro, melanzana, peperone, cetriolo, zucchino, melone, cocomero, cavolo broccolo, lattuga, scarola, cicoria, indivia, radicchio, floreali e ornamentali, vivai di arboree ed arbustive non in produzione. L’utilizzo delle scorte è consentito fino al 19 dicembre 2018. (decreto 19 settembre Syngenta Italia)

AUTORIZZAZIONI PER SITUAZIONI DI EMERGENZA FITOSANITARIA (art. 53 Reg. 1107/2009)

Il prodotto Agrorat Grano 27, a base di bromadiolone, è stato autorizzato per la difesa da topi e arvicole che infestano le aree agricole: nuovi impianti di colture frutticole arboree (pomacee, drupacee, vigneti, cespugli di piccoli frutti), dal 12 settembre 2018 al 28 gennaio 2019.

Il prodotto 3Logy, a base di eugenolo + geraniolo + timolo, ha ottenuto l’estensione d’impiego sulla coltura melograno in post raccolta contro botrite, per un periodo di 120 giorni dal 19 settembre 2018 al 16 gennaio 2019.

Alla pagina http://www.bdfagro.it/usi-emergenza-2018.htm potete consultare una tabella riepilogativa delle autorizzazioni per situazioni di emergenza fitosanitaria approvate nel 2018, ordinate per coltura, realizzata in collaborazione con Floriano Mazzini e la redazione de L’Informatore Agrario.

 

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili su: http://www.bdfagro.it/bdfup_gr.htm


Comments are closed.